HELP FILE


Come si utilizza la Dashboard sicurezza?

Quando cerchi di iniziare a migliorare la tua sicurezza online, ti può sembrare un'impresa impossibile, ma LastPass ti può aiutare con la Dashboard sicurezza, mostrandoti i punti deboli della sicurezza identificati nella tua cassaforte.

Limitazioni

La visualizzazione del punteggio di sicurezza è disponibile per tutti gli utenti, tuttavia richiedono l'upgrade a un piano di sottoscrizione a pagamento:
  • Visualizzazione e modifica delle password a rischio nella tua cassaforte
  • Utilizzando il monitoraggio del dark web
Gli utenti LastPass Free possono esegui l'upgrade a LastPass Premium, oppure visualizzare i piani e i prezzi di LastPass per informazioni sulle funzioni.

Cos'è la Dashboard sicurezza?

La Dashboard sicurezza nella tua cassaforte LastPass visualizza il tuo punteggio di sicurezza, i tuoi avvisi di monitoraggio del dark web e tutti gli indirizzi e-mail attualmente monitorati o quelli di cui hai scelto di arrestare il monitoraggio.
Nota: La Dashboard sicurezza non è disponibile nella app LastPass Password Managerper iOS e Android, tuttavia gli utenti mobili possono eseguire la prova di sicurezza sul dispositivo.
Punteggio di sicurezza
Il tuo punteggio di sicurezza viene calcolato automaticamente valutando tutte le password dei siti memorizzate nella tua cassaforte. Se sono presenti password ritenute non sicure (ovvero debole, riutilizzato o mancanti), ti consigliamo di cambiare la password del sito per mantenere una buona igiene delle password. In seguito all'aggiunta e alla valutazione delle password dei siti, il tuo punteggio di sicurezza viene aggiornato e ti mostra in che modo le tue password si adeguino o meno alle pratiche ottimali in materia di sicurezza, richiedendoti inoltre di effettuare gli aggiornamenti necessari. Scopri di più su come sistemare le password a rischio.
Nota: LastPass utilizza la libreria zxcvbn standard di settore per agevolare il calcolo della forza di ogni password. Di conseguenza, il livello di sicurezza dei singoli accessi e il punteggio di sicurezza per tutte le tue password nella cassaforte potrebbero variare. La forza delle singole password può essere pari allo 0-25-50-75-100% (o un valore diverso se la singola password viene riutilizzata su più voci di password di siti) mentre il punteggio di sicurezza può essere compreso tra 0 e 100. Scopri di più sul calcolo della forza della password e del punteggio di sicurezza.
Nota: Gli utenti con accesso federato ricevono un aumento automatico del 10% sul loro punteggio di sicurezza quando l'autenticazione a più fattori deve essere impostata a livello di fornitore di identità (entro le impostazioni di AD FS, azure AD, okta o Google Workspace) e non a livello LastPass (nella scheda Opzioni dell'Account della cassaforte).
Monitoraggio del dark web
La funzionalità di monitoraggio del dark web valuta tutti gli indirizzi e-mail memorizzati per gli elementi nella tua cassaforte e ti avvisa immediatamente, tramite notifica e-mail e nella Dashboard di sicurezza, se rileva che uno dei tuoi indirizzi e-mail si trova nel database delle credenziali violate. Se risulta che hai indirizzi e-mail compromessi, vieni guidato nei passaggi per cambiare la password del sito associato alla violazione. Puoi anche gestire gli indirizzi e-mail che desideri escludere dal monitoraggio. Per iniziare, fai clic su Avvia il monitoraggio nel riquadro Monitoraggio del dark web, e scopri di più sulla gestione degli avvisi del monitoraggio del dark web.
Limitazione: se hai un account LastPass aziendale, la possibilità di eseguire queste azioni può essere limitata o esclusa a causa dei criteri adottati dal tuo amministratore LastPass.

Ricorda che per gli elementi condivisi individualmente, l’indirizzo e-mail associato può essere monitorato solo nella Dashboard sicurezza di chi condivide. Ad esempio, se condividi un elemento di una cassaforte che ha un indirizzo e-mail monitorato, questo sarà monitorato solo nella tua Dashboard sicurezza. In alternativa, se ti viene condiviso un elemento della cassaforte, significa che l'indirizzo e-mail sarà monitorato solo nella Dashboard sicurezza di chi condivide e non è la tua.

Inoltre, gli elementi delle cartelle condivise che hanno indirizzi e-mail associati a tali elementi non vengono sottoposti a monitoraggio.


Cosa offre di diverso la Dashboard sicurezza rispetto alla Prova di sicurezza?

La Dashboard sicurezza consente agli utenti di vedere una panoramica complessiva della sicurezza di tutti i loro account. Questa panoramica è molto più facile da usare e offre semplici passaggi per consentire agli utenti di migliorare la loro sicurezza online.

La funzionalità precedente, che era chiamata Prova di sicurezza di LastPass, richiedeva agli utenti di eseguire manualmente una scansione di sicurezza ogni volta che volevano vedere il grado do sicurezza dei loro account. Ora, ad ogni apertura della Dashboard sicurezza, le loro informazioni sono immediatamente disponibili.

Abbiamo anche introdotto il monitoraggio del dark web, che consente agli utenti di monitorare i loro indirizzi e-mail, verificando se siano stati interessati da violazioni. In precedenza gli utenti potevano controllare manualmente se i loro indirizzi e-mail fossero stati compromessi in quel dato momento, mentre nella nuova esperienza, gli indirizzi e-mail vengono monitorati costantemente. Per gli utenti è sufficiente abilitare il monitoraggio del dark web una volta, e questo rimane in esecuzione in background, assicurando che le loro informazioni siano al sicuro. La nuova esperienza offre anche avvisi nella Dashboard sicurezza ed e-mail di notifica ogni volta che un indirizzo e-mail è associato a una violazione.