product icon

Utilizzo dell'Autenticazione tramite Smart Card

    LastPass supporta i lettori di Smart Card per computer con Windows, macOS o Linux. Inoltre, safeSign middleware, firefox e Chrome supportano questa funzionalità. Safari e Opera possono essere supportati installando un ulteriore componente binario tramite la LastPass Installer Universale.

    Nota:

    La disponibilità delle funzionalità può variare a seconda del tipo di account.

    Per gli amministratori LastPass è consigliabile completare la procedura per abilitare l’autenticazione a più fattori nella Console di amministrazione.

    OpenSC è anche supportato come alternativa a SafeSign (attualmente solo su Windows e Linux). Ricorda che poiché alcuni browser ancora operano in modalità a 32 bit (anche nelle versioni a 64 bit di Windows), potrebbero essere richiesti sia le versioni a 64 bit che a 32 bit di OpenSC.

    • Per Windows, assicurati che aetpks1.dll oppure opensc-pkcs11.dll è presente sul tuo sistema (si trova all'indirizzo C:\Windows.log32).
    • Per macOS, assicurati che libaetpss.dlib è presente sul tuo sistema (si trova all'indirizzo /usr/local/lib).
    • Per Linux, assicurati che libaetpss.in oppure opensc-pkcs11.so è presente sul tuo sistema (si trova all'indirizzo /usr/lib).

    Assicurati che nella Smart Card sia presente una chiave RSA. La chiave RSA deve essere in grado di crittografare e decrittografare in modo che LastPass possono verificare la sicurezza della Smart Card.

    Passaggio 1: Imposta e configura la tua Smart Card in LastPass

    1. Inserisci la tua Smart card nel lettore di schede.
    2. Accedi a LastPass e alla tua cassaforte in uno dei seguenti modi:
      • Nella barra degli strumenti del browser, fai clic sull'icona di LastPass icona attiva di LastPass e seleziona cassaforte oppure Apri la mia cassaforte.
      • Vai all’indirizzo https://lastpass.com/?ac=1 e accedi con il tuo indirizzo e-mail e la tua password principale.
    3. Seleziona Impostazioni account nel menu di navigazione a sinistra.
    4. Seleziona sulla Opzioni multifattoriali scheda.
    5. Seleziona l’icona Modifica Opzione Modifica per Impronta digitale/Smart Card.
    6. Per Tipo opzione, usa il menu a discesa e seleziona lettore di Smart Card.
    7. Per Abilitato opzione, usa il menu a discesa e seleziona .
    8. Quando richiesto, inserisci il tuo password principale e fai clic su OK.
    9. Segui le istruzioni per completare l'impostazione dell'autenticazione tramite Smart Card.
    10. Fai clic Aggiorna al termine,
    Risultati: Hai abilitato la Smart Card per l'autenticazione a più fattori per proteggere la tua cassaforte LastPass.

    Passaggio 2: Accedi LastPass Utilizzo dell'autenticazione tramite Smart Card

    1. Accedi a LastPass e alla tua cassaforte in uno dei seguenti modi:
      • Vai all’indirizzo https://lastpass.com/?ac=1 e inserisci il tuo nome utente e la tua password principale, quindi fai clic su Accedi.
      • Nella barra degli strumenti del browser, fai clic sull'inattiva LastPass icona icona inattiva di LastPass. Inserisci il tuo nome utente e password principale e fai clic su Accedi.
    2. Quando viene richiesto da LastPass, inserisci il tuo PIN Smart Card per autenticarti.

    Informazioni sull’utilizzo di più opzioni di autenticazione a più fattori

    Tieni presente che se hai più di una opzione per l’autenticazione a più fattori abilitata nel tuo account, devi scegliere quella predefinita, dal menu a discesa in fondo alla finestra delle Opzioni multifattoriali, affinché tu sia invitato ad autenticarti con l’opzione preferita quando effettui l’accesso a LastPass.

    Disabilita l’autenticazione per un dispositivo nuovo o smarrito

    Se il tuo numero di telefono è stato modificato o se il dispositivo mobile utilizzato per l'autenticazione è stato smarrito, puoi disabilitare l'autenticazione a più fattori tramite e-mail in modo da poter accedere al tuo numero di telefono LastPass account.