HELP FILE


Usa l’applicazione da riga di comando di LastPass

    L’applicazione da riga di comando di LastPass è un progetto open source che ti consente di creare, modificare e recuperare password nella tua cassaforte LastPass online dal terminale sul Mac, Linux e Windows usando Cygwin. Puoi anche generare password per ogni server che utilizzi, e memorizzare tali password in modo sicuro direttamente in LastPass, nonché usare sottocomandi. Inoltre, gli utenti di LastPass Business possono automatizzare la condivisione utilizzando cartelle condivise.

    Nota: Per aumentare la sicurezza della tua password principale, LastPass utilizza una versione più efficace del normale della funzione Derivazione della chiave basata sulla password (PBKDF2) a 100.100 iterazioni per impostazione predefinita. Se viene visualizzato un "Errore sconosciuto" quando usi l’interfaccia della riga di comando di LastPass, devi aggiornare il valore delle iterazioni delle password affinché siano esattamente 100.100. Scopri come aggiornare questo valore in Come posso cambiare le mie iterazioni password per LastPass?

    Poiché questa applicazione è open source e fa affidamento sulla community Github per la realizzazione delle funzioni e l’applicazione dei criteri (ed essere inoltre approvata da LastPass), presenta alcune limitazioni conosciute (vedi sotto).

    L’applicazione da riga di comando è in hosting su Github all’indirizzo https://github.com/LastPass/lastpass-cli. Inoltre, puoi segnalare problemi all ' https://github.com/lastpass/lastpass-cli/problemi. Per informazioni più dettagliate sull’uso dell’applicazione da riga di comando, consulta il manuale dell’applicazione da riga di comando.

    Creare, modificare e recuperare le password tramite la riga di comando

    Gli utenti che preferiscono la riga di comando possono accedere direttamente ai loro dati con “lpass last” e" lpass show -c –password SitenName "per impostare la password del nome utente nella copia. Puoi utilizzare “lpass” per memorizzare le password utilizzate negli script anziché mettere le password nell'autoscript. LastPass può essere usato anche come funziona nella riga di comando per aiutarti ad accedere a server. Abbiamo incluso alcuni script di esempio nella directory contrib dell’archivio.

    Gli utenti LastPass possono anche utilizzare la riga di comando per accedere ad altri computer man mano che funzionano. Ci sono esempi come l'inserimento/esempi/modifica di ssh-password.h, che mostrano la modifica automatica della password su un server. Puoi eseguire automaticamente la sessione a ogni notte e cambiare regolarmente la password sul server come misura di sicurezza.

    Automatizzare la condivisione

    Usa i comandi “LastPass share” per gestire le cartelle condivise come segue:

    • Crea una nuova cartella condivisa usando “Crea condivisione”
    • Richiedi utenti esistenti con “lpass condivisione utenti LastPass”
    • Aggiungi nuovi utenti con “lpass share useraggiungi”.

    Il comando “lpass general” standard funziona con cartelle condivise, in modo da poter facilmente creare siti e condividere con più utenti usando lpass. Per ulteriori informazioni, vedi manuale per ulteriori informazioni comandi della cartella condivisa.

    sottopercomandi lpass

    lpass, come gloÈ costituita da diversi sottogruppi,

    • lpass login [--trust] [--plaintext-chiave [--force, -f] Nome utente
    • lpass logout [--force, -f]
    • mostra lpass [--sync=autocommerce nowbeen no] [--clip, -c] [--allogether --usernameiver --passwordbeat --urlphone --notesbeat --usword=FIODEDashboard --idcpoint --name] {UnIQEENAMETo UNIQEID}
    • lpass lasts [--sync=autodo nowbeen no] [Gruppo]
    • modifica lpass [--sync=autocommerce nowbeen no] [--non interattivo] {--nameCall --usernameCall --password:--urlphone --notesbeat --FIELD=FIDR} {NAMECall UnIQEID}
    • generi lpass [--sync=autocommerce nowbeen no] [--clip, -c] [--USERNAME=USENOME] [--URL=URL] [--nnozioni di simboli] {NAMECall EnterIQEID} Lunghezza
    • lpass duplicate [--sync=authentication nowbeat] {UNIQEENAMETo UNIQEID}
    • lpass rm [--sync=autocomporre nowjack] {UNIQEENAMETo UNIQEID}
    • sincronizzazione lpass [--background, -b]

    Puoi trovare la documentazione completa nella pagina del manuale, ’man lpass’ o puoi visualizzare il manuale online.

    Limitazioni conosciute

    Poiché lo scopo principale dello strumento CLI è di operare con le voci della cassaforte LastPass in modo programmatico, i seguenti criteri di LastPass Business che richiedono l’applicazione dal lato client attualmente non sono supportati durante l’uso di questo strumento:

    • Memorizza password principale
    • Disconnessione dall’account alla chiusura del browser
    • Disconnessione dall’account per inattività browser
    • Disconnessione dall’account al blocco del computer
    • Disconnessione dall’account all’attivazione dello screen saver
    • Disconnessione dall’account all’arresto/alla disconnessione
    • Proibisci esportazione
    • Proibisci importazione
    • Lunghezza Password del sito
    • Disabilita identità
    • Impostazione dell'Account predefinito per i nuovi siti
    • Proibisci bookmarklet
    • Proibisci ripristino password principale
    • Proibisci suggerimento password principale
    • Proibisci recupero dell’account
    • Impedisci la disattivazione dell'autenticazione a più fattori tramite e-mail
    • Richiedi reinserimento password principale se password copiata/visualizzata
    • Nome registro (sia client che server)
    • Proibisci cartelle condivise all’esterno di Business (sia client sia server)
    • Disabilita note sicure (sia client che server)
    • Proibisci condivisione (sia client che server)
    • Proibisci condivisione tranne per cartelle condivise (sia client che server)
    • Salva siti personali in cassaforte personale (sia client che server)
    • Disattiva l'autenticazione con lettore di impronta digitale (sia client che server)
    • Disabilita il riempimento automatico (sia client che server)