HELP FILE


Cosa succede se rinomino un utente con provisioning in Azure AD o Okta?

    Attualmente non supportiamo le modifiche al nome utente in LastPass.

    Quando Azure AD e Okta creano un utente in LastPass, riportiamo uno scimid. Dopo di che, Azure AD o Okta raggiunge l'utente con il seguente url: scimapi/ /users/ . Ad esempio: scimapi/1234/users/345.

    In Azure, questo scimid non può essere modificato perché è unico per quell'utente. Se elimini e ricrei un nuovo utente LastPass con lo stesso indirizzo e-mail, il nuovo account avrà un altro scimid unico.

    Anziché rinominare un utente, riassegna gli utenti. A seconda di se usi Azure AD od Okta le istruzioni per la riassegnazione variano.

    • Accedi al portale di amministrazione Azure AD od Okta, poi segui i passaggi seguenti.
      Riassegnare utenti per questo provider Istruzioni
      Okta
      1. Rimuovi l'utente dal gruppo assegnato/annulla assegnazione dell'utente direttamente assegnato.
      2. Verifica che l'account sia disabilitato correttamente su LastPass (se l'utente esiste in LP).
      3. Aggiungi l'utente al gruppo provvisorio/riassegna l'utente direttamente.
      4. Verifica che l'account sia abilitato correttamente in LastPass.
      Azure AD
      1. Salva la mappatura degli attributi e le assegnazioni di gruppo/utente.
      2. Elimina app.
      3. Ricreare l'app con la mappatura dell'attributo corretto.
      4. Ricreare le assegnazioni di gruppi/utenti.
      5. Se è stato attivato l'accesso federato, dovrebbe essere configurato nuovamente con i dati dell'app ricreata.