HELP FILE

Cos’è il monitoraggio del dark web?

    La funzionalità di monitoraggio del dark web valuta tutti gli indirizzi e-mail memorizzati nelle voci della tua cassaforte e ti avvisa immediatamente, tramite notifica e-mail e nella Dashboard sicurezza, se rileva che uno dei tuoi indirizzi e-mail si trova nel database di credenziali violate.

    Suggerimento: Sei un amministratore LastPass per un account LastPass Business? Puoi gestire il criterio "Controlla il monitoraggio del dark web" e le sue impostazioni per i tuoi utenti finali.

    Se risulta che hai indirizzi e-mail compromessi, vieni guidato nei passaggi per cambiare la password del sito associato alla violazione. Puoi anche gestire gli indirizzi e-mail che desideri escludere dal monitoraggio. Scopri come abilitare il monitoraggio del dark web e gestire gli avvisi di monitoraggio del dark web.

    Puoi arrestare il monitoraggio degli indirizzi e-mail che desideri escludere, ma se cambi idea, puoi sempre avviare nuovamente il monitoraggio di tali indirizzi e-mail in modo da includerli nel monitoraggio del dark web.

    Una versione con hash dei tuoi indirizzi e-mail sarà monitorato e non sarà utilizzato per scopi diversi dal monitoraggio delle violazioni di sicurezza.
    Avviso: oltre a fornire un monitoraggio in tempo reale dei tuoi indirizzi e-mail, lastPass verifica retroattivamente le violazioni per un periodo massimo di un anno prima della data in cui il monitoraggio del dark web risulta abilitato (solo una volta, al momento della registrazione).

    Ricorda che per gli elementi condivisi individualmente, l’indirizzo e-mail associato può essere monitorato solo nella Dashboard sicurezza di chi condivide. Ad esempio, se condividi un elemento della cassaforte che ha un indirizzo e-mail monitorato, questo sarà monitorato solo nella tua Dashboard sicurezza. In alternativa, se hai un elemento della cassaforte che un altro utente ha condiviso con te, il relativo indirizzo e-mail sarà monitorato solo nella Dashboard sicurezza dell’utente che ha condiviso tale elemento, non nella tua.

    Inoltre, gli elementi delle cartelle condivise (ovvero gli elementi contenuti in una cartella condivisa che sono stati condivisi con te) che hanno indirizzi e-mail associati a tali elementi non saranno sottoposti a monitoraggio.

    Nota: Questa funzione non è disponibile nelle app LastPass per iOS e Android, tuttavia gli utenti mobili possono eseguire la Prova di sicurezza nel loro dispositivo, se sono sottoscritti a un piano LastPass Premium, Families, Teams o LastPass Business.
    Inizia a eseguire il monitoraggio del dark web per un indirizzo e-mail

    Limitazioni

    Nota: Questa funzionalità non è disponibile per gli utenti LastPass Free. Scopri come passare a LastPass Premium, oppure visualizza i piani e i prezzi di LastPass per informazioni sulle funzionalità.
    Tieni presente che sono monitorati solo 100 indirizzi e-mail. Puoi avviare, arrestare, oppure aggiungere nuovi indirizzi e-mail che desideri vengano monitorati.
    Limitazione: se hai un account LastPass Teams o LastPass Business, la possibilità di eseguire queste azioni può essere limitata o esclusa a causa dei criteri adottati dal tuo amministratore LastPass.